essere
il mio essere essere

Poesie


Categoria
Titolo

Tracce d'autunno


Tracce d’autunno, sfocati colori
mano a posare su gelido marmo
tracce del passato, i suoi amori.
Fulgida memoria s’accosta in disarmo
di quel tempo segnato, i suoi momenti
triste realtà di vita oggi fomenti.

Tracce di verità, dispersa rena
vive del presente pensando al passato
liberati affanni, il cuore s’arena.
Lo sguardo a cadere, offerente
è lì fluttuante tra le onde
a elargire carezze sempre profonde.

Tracce d’autunno, foglie al vento
il pensiero corre all’infinito essere
di quell’amore forte legamento.
Una sommessa parola citata nel volere,
volano insieme, un mondo lontano,
nei giardini dell’eden mano nella mano.

Poesia n°3692

@ Giovanni Monopoli inedita
(Tutti i diritti riservati, anche parziali, in base alla legge 22.4.1941 n.633)

Commemorazione dei defunti

giovedì, 27-ott-2022

Visualizza  PDF

+leggi / scrivi commenti -

******************************
inizio pagina